La lavanda

Tra le piante officinali la lavanda è la più coltivata. È detta così perché gli antichi romani la mettevano in mazzetti di fiori nell’acqua dei bagni termali, o perché i lavandai ne mettevano nei panni imbiancati per renderli odorosi.

La lavanda veniva utilizzata già allora come base per raffinati profumi e per preparare decotti e infusi usati per la bellezza della pelle e dei capelli.

In un passato più recente in ogni casa di città o di campagna non c’era armadio o cassettone che non avesse sacchettini di lavanda per profumare la biancheria e tenere lontane le tarme.

Oggi se ne utilizza anche l’olio essenziale che è estratto per distillazione delle sommità fiorite.

La lavanda è ricca di proprietà benefiche e può essere utilizzata per la cura della persona e della bellezza.

In profumeria è usato l’olio essenziale per la nota di cuore: fresca, dolce, erbacea, leggermente floreale e a volte leggermente canforata.

In farmacopea come tonico e calmante e contro confusione, ansia, angoscia e paura.

ATTENZIONE:

Le informazioni riportate in questo sito sono tratte dalla letteratura ormai molto consistente e facilmente reperibile.

Nessuno dei seguenti consigli è da considerarsi in alcun modo sostitutivo del parere e della cura medica.

Consigli pratici

CONSIGLI PRATICI

  • allevia il prurito da punture di insetti (1 goccia sulla puntura di zanzara);
  • Per le ustioni minori, le scottature del sole e le piaghe da decubito l’olio essenziale di lavanda velocizza la guarigione.
  • contro brufoli e acne: diluire con acqua e, con l’aiuto di un batuffolo di cotone, massaggiare la zona interessata;
  • contro il mal di testa: 2 gocce sulle tempie;
  • contro dolori mestruali diluito in crema o olio corpo sulla zona interessata;
  • igienizzante: diluito con acqua per sciacqui gengivali o intimi;
  • coadiuvante del sonno (1 goccia su federe o fazzolettino da porre sotto il cuscino);
  • per la prevenzione dei pidocchi (alcune gocce da distribuire sul cuoio capelluto o versare 3/4 gocce sul pettine e pettinare i capelli);
  • profumazione degli abiti e antitarme: 1 goccia nell’ultimo sciacquo o nella caldaia del ferro da stiro o in un batuffolo di cotone da posizionare nell’ armadio;
  • profumare la casa mettendo alcune gocce negli umidificatori dei termosifoni o mediante brucia essenze;
  • Nella lettiera dei nostri amici gatti 3-4 gocce.

I nostri prodotti

ECCO I NOSTRI PRODOTTI ALLA LAVANDA

Dalla lavanda di nostra coltivazione otteniamo dei prodotti a base di olio essenziale di lavanda puro al 100%:

Realizziamo anche oggettistica con la lavanda

I prodotti LABELLA sono reperibili:
A Mondolfo in Viale Vittorio Veneto, 34 dal produttore Giuliani Cesarino
tel 0721.959734
cell. 3351080998
email cesarinogiuliani@alice.it

A Mondolfo in via Mazzini 15 nel negozio di frutta e verdura “Da Claudia”

Contatti

Giuliani dott. Cesarino

dottore in Scienze Agrarie

Invia un messaggio per maggiori informazioni e per ricevere i nostri prodotti.